EdizioniRockshock

Giulia Morello: Schiena contro Schiena

Giulia Morello- Schiena contro Schiena

Dalla prefazione di Dolcenera per Schiena Contro Schiena, di Giulia Morello.

Un libro di amore e rabbia. Una madre che si racconta finalmente alla propria figlia, qualcuno a cui dover spiegare ciò che la madre per prima non riesce a capire. Due persone uguali, che vivono gli stessi mali, le stesse distanze; forse troppo uguali per riconoscersi in una diversità. Tra loro manca un canale di comunicazione, quel canale tagliato per sempre con il cordone ombelicale. Si vivono, leggendo, i pensieri e le parole di Lucia e di Silvia e ci si accorge che i pensieri e le parole fanno viaggi diversi per luoghi tra loro lontanissimi, ma con analisi struggenti e quanto mai vicine alla realtà. 

Giulia Morello- Schiena contro Schiena

Silvia e Lucia. Due donne. due generazioni.

Silvia finisce in un centro di prima accoglienza per minori in stato di arresto. Non è carcere. Non è libertà.

Quel centro diventa un binocolo al contrario, capace di sbattere in faccia quello che di solito possiamo scegliere di non vedere.

A metà tra racconto e carteggio.

Silvia, ormai, è costretta a vedere, e di conseguenza anche Lucia.

Le sbarre e un divieto di d’incontro costringono le due donne a fermarsi. A rivelarsi.

E in una passione, come in un sogno, le distanze si possono annullare, scavalcare, sconvolgere, stravolgere in attesa di un incontro da troppo rimandato.

Una madre, Lucia.

Una figlia, Silvia.

 

Hanno scritto di Schiena contro Schiena

Parole in viaggio tra vita e scrittura, vagabonde o corsare tra il grido e il silenzio…

(Il Manifesto)

Quello di Giulia Morello è un racconto che ci disorienta e ci disarma. […] ci fa sentire “nudi” perché con la forza e la semplicità della parola vengono abbattute tutte le difese stereotipate che abbiamo innalzato verso il mondo.

(L’Avanti)

 

Schiena contro Schiena

  • Autore: Giulia Morello
  • Genere: narrativa
  • Editore: Edizioni RockShock
  • Formati disponibili: epub e mobi
  • Protezioni: watermark (nessuna protezione Drm; stampa permessa, trasferimento illimitato. Il watermark “imprime” un codice invisibile che autentica la proprietà dell’ebook senza impedirne o limitarne in alcun modo la fruibilità)
  • Pubblicazione versione ebook: 15/11/2012
  • Prima edizione (cartacea): 2004
  • ISBN: 9788890638497
  • Copertina di Marcellino Orrù

Compralo qui o nelle librerie online 

Amazon

Apple

BookRepublic

Cubolibri

DeaStore

Ebookizzati

Feltrinelli

Hoepli

Libreria Rizzoli

MediaWorld

Mondadori

Mr Ebook

UltimaBooks

 

Like this Article? Share it!

Comments are closed.