EdizioniRockshock

Alessandro Paldo: Italian Rock Station

Italian Rock Station

Italian Rock Station

Dal pop al rock, dal folk all’elettronica. Guida all’ascolto della musica contemporanea italiana.

Descrizione, citazioni e scheda introduttiva ai cinquanta progetti musicali più importanti delle nostra Penisola. Dai C.S.I. agli Afterhours, dai Marlene Kuntz ai Verdena. I Cinquanta nomi caldi della scena alternativa.

Italian Rock Station
Italian Rock Station
 è la guida che Alessandro Paldo ha scritto a uso e consumo di neofiti e appassionati, curiosi e collezionisti, un “filo rosso” per districarsi nel labirinto del rock italiano: una raccolta di agili e precise schede, con commenti e dati utili, su band italiane in attività a cui vale la pena di accostarsi.

Alessandro Paldo è nato nel novembre del ’83; vive a Napoli, è laureato in Lingue e Culture moderne e da sempre è un avido appassionato di musica. Tutta. Con un occhio particolarmente attento a quella di casa nostra. Dal 2009 ha un blog personale dal gennaio 2011 collabora con RockShock, scrivendo recensioni e realizzando interviste.

Dall’introduzione di Gianluca Polverari:

Italian Rock Station è un manuale che rende giustizia alle più valide formazioni musicali italiane contemporanee, presentandone qualsiasi curiosità a livello di biografia quanto di pubblicazioni discografiche, album che sono valutati dall’autore con dei punti di merito. E’ giunta finalmente l’ora di avere un vero e proprio “breviario” dell’indie rock tricolore.

Italian Rock Station

  • Autore: Alessandro Paldo
  • Genere: saggistica/biografie/musica
  • Editore: Edizioni RockShock
  • Formati disponibili epub e mobi
  • Protezioni: watermark (nessuna protezione Drm; stampa permessa, trasferimento illimitato. Il watermark “imprime” un codice invisibile che autentica la proprietà dell’ebook senza impedirne o limitarne in alcun modo la fruibilità)
  • Pubblicazione 04/10/2011
  • ISBN 978-88-906384-1-1
In Italian Rock Station si parla di:
  • 24 Grana
  • A Toys Orchestra
  • Afterhours
  • Amari
  • Après la Classe
  • Baustelle
  • Bologna Violenta
  • Bugo
  • Casador (Alessandro Raina)
  • Co Sang
  • Consorzio Suonatori Indipendenti (CSI)
  • Deasonika
  • Dente
  • Diaframma
  • Garbo
  • Gianni Maroccolo
  • I Giardini di Mirò
  • Il Nucleo
  • Il Rumore dei Fiori di Carta
  • Il Teatro degli Orrori
  • Iosonouncane
  • Julie’s Haircut
  • La Fame di Camilla
  • Le Luci della Centrale Elettrica
  • Le Strisce
  • Litfiba
  • Lombroso
  • Marlene Kuntz
  • Marta sui Tubi
  • Massimo Volume
  • Ministri
  • Moltheni
  • Negramaro
  • Negrita
  • Numero 6
  • Offlaga Disco Pax
  • One Dimensional Man
  • Paolo Benevegnù
  • Perturbazione
  • Prozac +
  • Punkreas
  • Riccardo Sinigallia
  • Subsonica
  • Sud Sound System
  • Super Elastic Bubble Plastic
  • The Niro
  • Tiromancino
  • Tre Allegri Ragazzi Morti
  • Uochi Tochi
  • Verdena
  • Vinicio Capossela

Compralo nelle librerie online

 

Comments are closed.